Notizie Flash

Il tuo nuovo punto di vista

ZaZ Cycling: capitan De Feo “brilla” alla GranFondo Ischia 100

Interlinea+- ADimensione carattere+- Stampa questo articolo

Si tinge di nero-arancio l’edizione 2016 della GranFondo Ischia 100. La gara ciclistica dell’isola verde, valevole come seconda prova del circuito Scudetto Campano, è giunta quest’anno alla sua quarta edizione. Al via circa 450 atleti. Partenza da Ischia Ponte, per poi attraversare i borghi più belli dell’isola, in un circuito di circa 30 km da ripetere due volte nel percorso corto e tre volte nel percorso lungo. Presenti al via anche 8 atleti dell’ASD Zero a Zero Cycling, guidati dal capitano Alessandro De Feo, reduce dal 25mo posto assoluto nella Granfondo Città di Firenze. Gara subito segnata dalla fuga dei migliori, che allungano il passo e spaccano il gruppo in piccoli tronconi. Nel secondo gruppo è bravo a infilarsi capitan De Feo, che inizia la sua gara nel migliore dei modi.

Nel secondo giro ulteriore spaccatura del gruppo e per i partecipanti al percorso corto si delineano i giochi, con un gruppetto composto da Chiocca, Coppola, Luciano e Illiano che danno vita all’allungo decisivo. Nelle retrovie capitan De Feo è tra i più attivi e porta via il gruppetto di inseguitori.

Nel corso dell’ultimo giro l’alfiere dell’ASD D’Aniello Bike, Bruno Chiocca, piazza la stoccata decisiva e si invola solitario verso il traguardo, fermando il cronometro sul tempo di 1.42.51. Alle sue spalle è volata per i posti sul podio e la spunta Mauro Coppola della SC Lucky Team col tempo di 1.44.12, precedendo Luciano Adriano (1.44.13).

Capitan De Feo nel corso dell’ultimo giro dà fondo a tutte le sue energie e si presenta sul rettilineo di arrivo in compagnia di Paolo Bettini (omonimo dell’ex pluricampione) e di Kevin Borrelli. Nello sprint finale, il capitano nero-arancio piazza la sua ruota davanti, fermando il cronometro sul tempo di 1.50.14, aggiudicandosi così l’ottava piazza assoluta e il primo posto nella categoria M2. Un successo di categoria che permette a De Feo di fare un bel balzo in avanti nella classifica dello Scudetto Campano.

Nella gara femminile buona prova di Stefania Schiavone, 204esima assoluta e quarta di categoria MW1. Un piazzamento che la conferma tra le candidate a un posto d’onore nel ranking in rosa dello Scudetto Campano.

Nel percorso lungo ad aggiudicarsi la vittoria è Roberto Cesaro del GS Pedale Bellonese, col tempo di 2.36.17; alle sue spalle Diego Costa e Onofrio Monzillo.

La giornata di ieri ha visto inoltre i colori dello ZaZ team di scena anche nella Granfondo dei Saraceni di MTB ad Agropoli. A difendere i colori neroarancio Ciro Amabile, alla sua prima gara, giunto al traguardo 139esimo rendendosi artefice di un’ottima prova.

Grafix - Studio Grafico

Ciclismo

ZaZ Cycling: capitan De Feo si aggiudica la cicloscalata del Faito

ZaZ Cycling: capitan De Feo si aggiudica la cicloscalata del Faito

Cicloscalata del Faito dal sapore di vittoria per la Zero a Zero Cycling. Giornata dal clima adatto per gli scalatori, con temperature tutt’altro che estive. Allo start da Vico Equense [...]